You are currently browsing the tag archive for the ‘biscotti ungheresi’ tag.

Frolla unghereseUna, nessuna, centomila paste frolle… ma quante sono? Sicuramente tante. Esistono differenti paste frolle che possono variare per tradizioni locali come per l’uso che intendiamo farne. Gli ingredienti base – che sono la farina, le uova, lo zucchero, il burro, limone e vanillina – a seconda della diversa combinazione, alla quantità e al procedimento che seguiamo offrono differenti risultati.

 

La pasta frolla ungherese, molto facile e veloce da realizzare, presenta una particolarità unica e incredibile: le uova, delle quali si utilizza esclusivamente il tuorlo, sono sode. L’uovo sodo conferisce una particolare friabilità, che trova riscontro nei famosibiscotti ungheresi a forma di ferro di cavallo. Particolarmente utilizzati nel periodo natalizio, si consumano oggi tutto l’anno.
I biscotti realizzati con questa pasta possono essere ricoperti, per intero o per metà, con cioccolato fondente e zucchero in grani, granella di nocciole piemontesi, o mandorle siciliane (Se utilizziamo cioccolato bianco vi consiglio la granella di pistacchi).

Continua a leggere la ricetta su papilleclandestine 

Annunci