Concerto liricoLunedì 23 giugno alle ore 21.00 la quarta edizione di “Sogno di una notte di mezza Estate” che anche quest’anno propone uno straordinario e imperdibile concerto lirico. Una serata ricca di proposte che varieranno tra le più famose arie sacre e le più belle musiche, arie e romanze della grande tradizione operistica internazionale, nella cornice dell’oratorio di San Giovanni Battista a Sant’Olcese.

Un’iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura di Sant’Olcese in collaborazione con l’associazione Opera Laboratorio. Un concerto offerto da Aldo Olcese in occasione dell’anniversario della sua cittadinanza onoraria.

Una serata unica e suggestiva che dopo il grande successo riscosso nell’edizione precedente ha creato grandi aspettative, che non saranno deluse grazie agli artisti internazionali e al facoltoso programma.

Nel frattempo fervono i preparativi per la manifestazione che offrirà arie tratte dalla Traviata e dal Otello di Verdi, dal Barbiere di Siviglia di Rossini, dalla Bohème di Puccini tanto per citare qualche esempio senza dimenticare arie sacre come famoso panis angelicus di FrancK,mentre l’organizzazione assicura qualche sorpresa nel corso della serata.

Quattro i protagonisti dell’evento: il ritorno dell’applauditissima e straordinaria Adriana Iozzia soprano, l’internazionale Blagoj Nacoski—Tenore giovane artista che ha già calcato i più famosi palchi del mondo tra Europa, Canada, Stati Uniti e Giappone,il grande Christian Faravelli – Basso con un curriculum di tutto rispetto e Luigi Schifano – Controtenore vincitore di moltissimi premi tra cui il prestigioso Premio di Musica Sacra al Concorso Internazionale Santa Chiara di Napoli.

La direzione musicale è affidata al insuperabile Maestro Roberto Mingarini.

 Ingresso gratuito. Sede del concerto Oratorio San Giovanni Battista, in salita Oratorio 1, Sant’Olcese.

 

 

Annunci