ChiaviCon la consegna delle chiavi e la partecipazione all’ultima Giunta comunale, appena conclusa, termina ufficiosamente il mio mandato di assessore del Comune di Sant’Olcese.

Desidero ringraziare tutte le persone che in questi 5 anni mi sono state particolarmente vicine, con suggerimenti ed idee supportandomi in un percorso importante nell’interesse della collettività. Spero di non aver deluso le aspettative e la fiducia che mi fu data nell’espressione del voto popolare del 6 giugno del 2009, come mi auguro di non essere venuto meno alle attese del Sindaco Angelo Cassissa che mi chiamò quale componente della sua giunta.

Con oggi termina un’esperienza che per gli insegnamenti ricevuti porterò sempre con me come ulteriore arricchimento del mio bagaglio personale. Sono stati cinque anni, di non sempre facile amministrazione, caratterizzati dalla grande crisi economica che ha purtroppo determinato gravi conseguenze nella gestione delle politiche locali. Siamo comunque riusciti a superare le diverse avversità rimanendo uniti rifiutando logiche populiste che avrebbero trovato un più facile consenso.

Ho cercato di esaurire il mio compito di assessore pensando prima di tutto al territorio, non so se sono riuscito completamente in questo esercizio, per questo motivo chiedo scusa a tutti coloro che posso aver deluso e non soddisfatto: sarebbe troppo facile congedarsi pensando esclusivamente ai fattori postivi riscontrati senza interrogarsi sui motivi “meno gloriosi”.

Ringrazio tutti i consiglieri comunali, i miei colleghi di Giunta e il Sindaco per questo periodo che oggi si conclude.

In totale autonomia ho scelto di non ricandidarmi per lasciare l’opportunità ad altri di poter partecipare all’amministrazione del nostro Comune: ritengo questa scelta un processo di educazione civica nel quale è importante coinvolgere la partecipazione della cittadinanza. Solo avvicinandosi alla macchina amministrativa sì è in grado di comprendere, passando dalla fase del “mugugno” all’azione di responsabilità.

In questi giorni molti mi hanno circondato di sincero affetto e assicuro che il mio impegno per Sant’Olcese non cesserà ma continuerà nel ruolo di civico cittadino di questo territorio.

Al nuovo assessore che mi succederà assicuro la piena disponibilità nel passaggio delle consegne e il mio supporto ogni qualvolta lo riterrà opportuno.

Il 16 giugno del 2009 il Sindaco Angelo Cassissa mi conferiva la nomina di assessore del Comune di Sant’Olcese con le deleghe al turismo, alla Cultura, Commercio, Politiche giovanili, trasporti e relazioni esterne, oggi 22 giugno 2014 sono arrivato alla fine del viaggio e in via ufficiosa si conclude il mio mandato istituzionale. Grazie Angelo, per aver creduto in me, grazie per avermi dato questa possibilità.

Grazie Sant’Olcese: servirti è stato per me un grande onore !!!

Massimiliano Tovo

Annunci